FINCALABRA, nello svolgimento della propria attività, può acquisire beni e servizi da fornitori esterni. Persone fisiche, liberi professionisti, imprese e società interessate a partecipare alle procedure di acquisto di Fincalabra S.p.A., devono preventivamente iscriversi all’Albo Fornitori Qualificati. L’Area Fornitori del portale di Fincalabra è dedicata all'intera gestione del processo. La richiesta di iscrizione all’Albo Fornitori ha il solo scopo di manifestare la volontà espressa dai Fornitori senza che ciò comporti vincolo alcuno per Fincalabra.

Modalità per richiedere l'iscrizione all'Albo Fornitori Qualificati

La richiesta di qualificazione può essere inviata a Fincalabra esclusivamente in modalità online. Il Fornitore dovrà compilare le varie sezioni del Modulo di registrazione, allegando la documentazione richiesta, dal menù "Area Fornitori" alla voce "Registrati" oppure cliccando il seguente link: RICHIESTA QUALIFICAZIONE. Una volta inviata la richiesta, il sistema restituirà le credenziali d'accesso (username e password) con le quali il Fornitore potrà successivamente accedere alla propria scheda per modificare o integrare i propri dati e documenti.

Tutte le informazioni ricevute dai Fornitori, verranno trattate da Fincalabra nel rispetto della vigente normativa, nonché nel rispetto e tutela dei segreti tecnici e commerciali.

Requisiti

I requisiti minimi per richiedere ed ottenere l’iscrizione all’Albo Fornitori sono:

  • di non trovarsi in alcuna delle cause di esclusione, di cui all’art. 80 D.lgs n. 50/2016 e s.m.i.
  • essere in possesso delle abilitazioni professionali, autorizzazioni o licenze necessarie allo svolgimento delle prestazioni professionali /fornitura di servizi e/o di prodotti, richieste dalla normativa in vigore;
  • essere impresa attiva da almeno un anno dalla data di richiesta iscrizione all’Albo Fornitori.


Documentazione richiesta

Per esaminare la richiesta d’iscrizione è necessario allegare al modulo di richiesta iscrizione i seguenti documenti;

Per i liberi professionisti e le persone fisiche :

  • * Dichiarazione sostitutiva, attestante l’assenza di cause di esclusione , di cui all’art. 80 D.lgs n. 50/2016 e s.m.i.
  • * Certificato di attribuzione partita IVA;
  • * Iscrizione all'albo professionale;
  • * Curriculum vitae e professionale;
  • * Copia di un documento d’identità in corso di validità;
  • Altra documentazione ritenuta valida ai fini della richiesta

(*) documentazione obbligatoria

 Per le imprese :

  • * Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà attestante il possesso dei requisiti morali, firmata digitalmente;
  • * Certificato di attribuzione partita IVA;
  • * Visura camerale in corso di validità;
  • * Curriculum aziendale, brochure, carta dei servizi;
  • * Copia di un documento d’identità in corso di validità;
  • Altra documentazione ritenuta valida ai fini della richiesta .

(*) documentazione obbligatoria

Valutazione e controlli

La procedura di Qualificazione dei Fornitori prevede la verifica da parte di Fincalabra della sussistenza dei requisiti. Nel caso uno o più requisiti non fossero soddisfatti, Fincalabra si riserva la facoltà di richiedere al Fornitore l'integrazione della documentazione. In caso di esito positivo, il Fornitore riceverà da Fincalabra una comunicazione di inserimento nell'Albo dei Fornitori Qualificati, che verrà automaticamente aggiornato e pubblicato online. La ditta iscritta all'Albo ha l'obbligo di comunicare a Fincalabra ogni aggiornamento o variazione significativa che sia occorsa e che si ritiene possa influire al fine del mantenimento dela qualificazione. La qualificazione ha durata 3 anni e ogni 12 mesi al Fornitore verrà richiesto di confermare il proprio stato .

Fincalabra SpA potrà effettuare controlli e accertamenti sulla veridicità delle dichiarazioni rese.

 

Con la richiesta di iscrizione all’ Albo si dichiara di aver preso visione del documento di Fincalabra S.p.A. definito "Regolamento per la Qualificazione dei Fornitori"  ed in particolare di aver preso completa visione dell’informativa di cui all’art. 9 (“Tutela della Privacy”) .

 

Per informazioni e supporto, è possibile inoltrare richiesta all’URP.