InformativaQuesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

crescono le imprese, cresce la Calabria.

testatapress.jpg

Il Dipartimento Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali ha dato notizia il 2 agosto scorso sul sito della Regione Calabria di aver avviato il procedimento per la revoca dell'Avviso del Credito Sociale.


L’iniziativa regionale per l’accesso al credito sociale, a favore di coloro che versano in situazioni di temporanea difficoltà economica, nel 2016 era stata affidata per la gestione a Fincalabra Spa, con sottoscrizione di apposita convenzione.


Essendo intercorso un notevole lasso di tempo dall’Avviso, per rispondere alla necessità di una attualizzazione al mutato contesto socio-economico dei requisiti previsti per l’accesso ai benefici, anche con riguardo ai più recenti studi in materia, il Direttore Generale Dott. Fortunato Varone, ha avviato il procedimento di revoca dell’avviso, che sarà concluso entro 30 gg., al fine di poter revisionare la procedura di attivazione del Credito Sociale.

Ultime News